Pompe a disco cavo oscillante Serie L

Accessori per le nostre pompe

Belli Meccanica mette a disposizione dei propri clienti vari accessori e soluzioni per l’utilizzo ottimale della pompa. Valvola bypass bidirezionale, camicia di riscaldamento, carrello di movimentazione, quadro elettrico con inverter, variatore manuale di velocità, motoinverter, prefiltri a cestello, sono alcuni dei tanti accessori studiati per ottimizzare il funzionamento della pompa.

Accessori

Camicia di Riscaldamento

Camicia di Riscaldamento

La camicia di riscaldamento serve a mantenere la pompa ad una determinata temperatura quando si processano liquidi che solidificano a temperatura ambiente come bitume, grassi, paraffina, melasso. Essa è costituita da una intercapedine dotata di attacchi collegabili alla linea dell’acqua calda, del vapore o dell’olio caldo. Nelle pompe della serie L con tenuta esterna la camicia di riscaldamento è presente anche nella parte posteriore della pompa in modo da mantenere calda anche la zona della tenuta. La camicia di riscaldamento viene impiegata anche nelle pompe a trascinamento magnetico dove, oltre all’intercapedine sul corpo pompa, viene realizzata una speciale campana di contenimento che permette il riscaldamento anche della parte posteriore della pompa nella zona del giunto a trascinamento magnetico.

Prefiltro a Cestello

Prefiltro a Cestello

Sebbene le nostre pompe siano in grado di funzionare anche con liquidi contenenti corpi solidi, talvolta è consigliabile installare un prefiltro in aspirazione in modo da evitare che parti solide molto grosse entrino dentro alla pompa. I prefiltri vengono prodotti da Belli Meccanica e dimensionati secondo la portata della pompa e la viscosità del prodotto in modo da ridurre al minimo le perdite di carico in aspirazione e preservando la capacità di auto-adescamento. Sono dotati di coperchio e di un pratico cestello di filtrazione rimovibile in modo da rendere rapide le operazioni di pulizia. Il diametro di filtrazione è in genere di 5-8mm, ma realizziamo anche filtri con mesh più fine, fino a 0,5mm, qualora vi siano delle specifiche esigenze di filtrazione del liquido pompato. I prefiltri vengono realizzati anche in acciaio INOX Aisi 316 per le applicazioni con liquidi aggressivi o liquidi alimentari.

Inverter a bordo motore o variatore meccanico

Inverter a bordo motore o variatore meccanico

Le nostre pompe sono volumetriche, è possibile quindi controllare la portata della pompa semplicemente variando la velocità di rotazione. Questo lo si può fare in due modi: variando la velocità di rotazione del motore tramite inverter o utilizzando un variatore meccanico di giri posto tra motore e pompa. Nel primo caso il motore è dotato di un inverter completo di tastierino di comando installato a bordo al posto della morsettiera. Questo sistema consente una variazione elettronica della velocità del motore garantendo alti rendimenti e la possibilità di interfacciare la pompa a eventuali plc di controllo esterni. Nel secondo caso viene utilizzato un variatore meccanico di giri a satelliti, a frizione o a coni, dotato di manopola di comando. In caso di applicazioni in ambienti Atex zona 1 vengono installati variatori idraulici.

Basamento a disegno

Basamento a disegno

Le nostre pompe hanno una struttura con motoriduttore flangiato in asse e questa configurazione fa sì che l’allineamento motoriduttore-pompa sia sempre perfetto ed evita qualsiasi possibilità di errore di allineamento in fase di montaggio. La struttura della pompa quindi non necessita di un giunto elastico per compensare gli eventuali errori di allineamento e neppure di un basamento visto che il motoriduttore non è supportato sui piedi ma bensì dalla flangia di accoppiamento. Il basamento viene comunque fornito in opzione qualora si voglia posizionare la pompa su un supporto poco compatto o non omogeneo oppure quando vi è la necessità di adattarsi ad una determinata altezza da terra. I basamenti sono costruiti a misura in profilati di acciaio verniciato e a richiesta anche in acciaio inox.

Flange e attacchi

Flange e attacchi

Le flange delle nostre pompe a disco cavo sono standardizzate a norma UNI PN10 e a magazzino sono disponibili le controflange a saldare in ferro o acciaio inox e le apposite guarnizioni. Per tutte le nostre pompe a richiesta forniamo adattatori per flange a standard americano Ansi 150, ma anche per altri tipi di attacchi molto utilizzati come Garolla, Clamp o portagomma. Realizziamo adattatori e sezioni di piping a disegno per rendere la pompa compatibile con tubazioni già esistenti. Disponiamo anche di compensatori assiali a soffietto inox.

Quadro elettrico

Quadro elettrico

Progettiamo e produciamo quadri elettrici, anche secondo la direttiva Atex zona 1, installabili a bordo pompa su carrello o skid oppure a parete. Sono dotati di comando di marcia, arresto, inversione di marcia e indicatore di velocità, in modo da poter controllare il funzionamento della pompa in entrambi i sensi di rotazione. I quadri vengono progettati dai nostri tecnici secondo la logica richiesta dal cliente e possono essere comprensivi di inverter per la regolazione della velocità e si possono interfacciare all’impianto e alla strumentazione di controllo come pressostati, misuratori di portata o sensori di livello. Realizziamo anche soluzioni avanzate 4.0 integrate di PLC programmabile ed interconnesso alla rete di fabbrica tramite apposito software e con interfaccia uomo-macchina. In tal caso l’insieme pompa e quadro elettrico rientrano nei requisiti previsti per gli incentivi industria 4.0.

Carrello di movimentazione con ruote e quadro elettrico

Carrello di movimentazione con ruote e quadro elettrico

Le pompe possono essere fornite di apposito carrello di movimentazione a 3 o 4 ruote in modo da poter essere facilmente spostabili all’interno dell’area di lavoro e da poter offrire versatilità di utilizzo. I carrelli vengono realizzati anche muniti di filtro, quadro elettrico, vasca di raccolta e freni di stazionamento, diventando così dei veri e propri skid mobili o carrelli filtranti. La struttura è realizzata in profilati di acciaio zincato verniciati o in acciaio inox per garantire la massima resistenza all’ossidazione in ogni ambiente di lavoro. Le ruote vengono fornite in gomma antiolio o in nylon bianco a seconda della tipologia di pavimentazione . Tutto l’insieme composto da pompa, carrello, quadro elettrico ed accessori viene realizzato anche secondo la direttiva Atex per zona 1 per zone a rischio esplosione.

Valvola bypass

Valvola bypass

La valvola bypass psv di massima pressione è un accessorio indispensabile da installare quando vi è il rischio che la tubazione di mandata della pompa possa essere accidentalmente chiusa. Poiché le nostre pompe sono volumetriche la loro portata non dipende dalla pressione in mandata, quindi anche con valvola chiusa esse mantengono la loro portata invariata facendo di conseguenza salire la pressione fino a valori che possono risultare dannosi per la pompa stessa o per l’impianto. La valvola bypass da noi prodotta viene fornita come accessorio installabile sulla pompa e viene tarata in modo da entrare in funzione in caso di sovrappressione ricircolando in aspirazione il liquido che non trova sfogo sulla mandata. La valvola è bidirezionale, ovvero funziona nei due versi di funzionamento della pompa e può essere standard a settaggio fisso oppure regolabile.

Valvola bypass a ricircolo totale

Valvola bypass a ricircolo totale

La valvola bypass psv ha la funzione di ricircolare in aspirazione la portata in caso di temporanea sovrappressione, è quindi una sicurezza che deve entrare in funzione solo in caso chiusure accidentali della mandata della pompa. Qualora invece si voglia chiudere la mandata in modo ripetuto senza spengere la pompa, come ad esempio per eseguire un dosaggio o per interrompere un’operazione di carico, è necessario installare una valvola bypass maggiorata capace di ricircolare tutta la portata non solo in caso di chiusure accidentali. Le nostre valvole bypass hanno una struttura innovativa grazie alla quale è possibile orientare due fori di passaggio nello stesso verso, ottenendo così una doppia sezione di passaggio, oppure è possibile sovrapporre due valvole bypass, avendo così fino a 4 sezioni di passaggio nella stessa direzione, così da ottenere una valvola bypass a ricircolo totale adatta allo scopo.

FaLang translation system by Faboba
Campi di applicazione delle pompe

Vuoi inviare una richiesta dettagliata?

Logo BMF Belli Meccanica Firenze

Offcanvas

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.